SEI IN > VIVERE AOSTA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Ragazza morta ad Aosta, il sospettato arrestato a Lione

1' di lettura
8

(Adnkronos) - E' stato arrestato nella serata di oggi, 10 aprile, a Lione il sospettato dell'omicidio della giovane francese, trovata morta in una chiesetta di La Salle in Val d'Aosta.

Lo riferisce Eric Vaillant, procuratore di Grenoble. Sono due le inchieste aperte per omicidio, in Italia e Francia.  Il ventunenne arrestato è di nazionalità italiana. Il giovane era già sotto processo a Grenoble per violenze coniugali sulla giovane, riferiscono i giornali francesi Le Progres e Dauphine Liberé.  Si è risolto, intanto, un altro mistero. I parenti francesi della ragazza sono venuti in Italia e l'hanno riconosciuta. Si tratta di un primo tassello per ricostruire il mistero di una morte che ha sconvolto la piccola comunità di Equilivaz. Le indagini proseguono, quindi, con l'aiuto di filmati di telecamere nelle vicinanze e di diverse testimonianze. 


Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 10-04-2024 alle 11:47 sul giornale del 11 aprile 2024 - 8 letture






qrcode