La valanga travolge il corso di guide alpine, tre dispersi in Valle d’Aosta

1' di lettura 13/04/2023 - Rhêmes-Notre-Dame (Aosta) - Tre allievi del corso per guide alpine sono rimasti sepolti da una valanga nella zona della Tsanteleinaz, nell'alta val di Rhêmes al confine con la Francia, in Valle d'Aosta.

Il distacco è avvenuto attorno alle 14. L’allarme è stato raccolto sia dal Soccorso alpino valdostano, sia da quello francese. I diversi tentativi di avvicinamento con l'elicottero della Protezione civile sono stati vani a causa delle condizioni meteorologiche difficili, con nuvole basse e nevicate in quota. Alcune squadre, composte da tecnici del soccorso alpino valdostano e del soccorso alpino della Guardia di finanza di Entrèves sono state lasciate sopra il rifugio Gianfederico Benevolo, a 2.300 metri di quota, e hanno raggiunto il luogo del distacco via terra. L’istruttore del corso, un uomo di 49 anni residente in Valle d’Aosta, è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale Umberto Parini di Aosta in condizioni non gravi. I tre allievi travolti dalla massa di neve sono ancora dispersi.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-04-2023 alle 19:27 sul giornale del 14 aprile 2023 - 30 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d3EU





logoEV
qrcode