Nuova valanga in Valle d’Aosta, tre sciatori coinvolti

1' di lettura 02/04/2023 - AOSTA - Una valanga si è staccata nella zone del 'canale del cesso' sopra Courmayeur. Il distacco ha coinvolto tre sciatori freerider.

Uno di loro è rimasto semi sepolto, ma all'arrivo dei soccorritori del soccorso alpino valdostano era già stato tratto in salvo dai compagni. Le sue  condizioni sono buone e non ha avuto bisogno dell'intervento sanitario. Illesi gli altri due sciatori. TROVATI MORTI I DUE SCIALPINISTI DISPERSI NELLA VALTOURNENCHE Sono deceduti purtroppo i due scialpinisti torinesi sepolti da una valanga nella zona del Chateau des Dames, nella Valtournenche, a quota 2.350 metri. I loro corpi sono stati individuati questa mattina. Erano dispersi da ieri sera. A dare l'allarme, erano stati alcuni amici, preoccupati perché non riuscivano a contattarli. I cellulari delle due vittime suonavano a vuoto. La zona è stata individuata grazie ad alcuni fotografie inviate dai due scialpinisti in giornata. Le ricerche erano scattate ieri sera: i tecnici del Soccorso alpino valdostano e del guardia di finanza con le unità cinofile avevano iniziato a perlustrare la parte più bassa della zona, mentre la parte alta era stata sorvolata dall'elicottero di Air Zermatt. A mezzanotte le operazioni di ricerca erano state sospese a causa del pericolo valanghe marcato e si sono concluse questa mattina con il ritrovamento dei due corpi senza vita, sepolti sotto tre metri di neve. Le salme sono state portate a Cervinia. Le operazioni di riconoscimento sono state affidate al Soccorso alpino della guardia di finanza.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 02-04-2023 alle 17:45 sul giornale del 03 aprile 2023 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d1IU





logoEV
qrcode