SEI IN > VIVERE AOSTA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Giornata mondiale della poesia, a Saint Vincent la presentazione dell'antologia “Inquietudine - 40 Poeti”

1' di lettura
52

In occasione della Giornata Mondiale della Poesia fissata il 21 marzo, l'Ass. Luci presenta due appuntamenti letterari.

Il primo proprio martedì 21 alle ore 21 in collaborazione con la Biblioteca Primo Levi ed Il Comune di Saint-Vincent al Centro Congressi, ed il secondo venerdì 24, sempre alle ore 21 al prestigioso Centro Congressi Martinetti, entrambi gli eventi sono in collaborazione con la Biblioteca, l'Assessorato alla Cultura e le amministrazioni comunali di Saint-Vincent e della Città di Castellamonte. Al centro delle due serata la Poesia con la presentazione dell'antologia poetica “Inquietudine” della Edizioni Pedrini, curata da Giuliana Reano, con il patrocinio del Circolo del Calamaio di Ivrea e del Circolo del Cardo di Aosta, e recentemente presentata nel contesto degli eventi di Ivrea Città italiana Capitale del Libro.

Nella cittadina termale sono previste le letture di Anita Abbramo, Serenella Brunello, Umberto Druscovich, Loredana Faletti, Rosalia Dematteis e Giséle Bovard, con una introduzione all'incontro dell'Ass. alla Cultura Paola Cortese, a cui seguirà una performance del maestro Oreste Valente, che insieme agli allievi della Bottega del Botta, ricorderà Italo Calvino nel centenario della nascita. A Castellamonte, al Martinetti, sono in palinsesto i saluti istituzionali del Sindaco Pasquale Mazza, dell'Ass. alla cultura Chaudio Bethaz a cui seguiranno le letture di Sandra Baruzzi, Giuliana Casalegno, Piera Girodano, Giuliana Reano, Umberto Druscovich e Alessio Canale Clapetto. Chiuderà la serata il maestro Valente con gli studenti della Bottega del Botta che si esibiranno su testi di Italo Calvino in occasione del centenario della sua nascita. L'ingresso è libero e gradito in entrambe le serate.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2023 alle 18:05 sul giornale del 04 marzo 2023 - 52 letture






qrcode