Nel fine settimana riapre la strada statale 26 a collegamento con La Thuile

2' di lettura 18/01/2023 - L’Assessorato delle Finanze, Innovazione, Opere pubbliche e Territorio comunica che anche per il prossimo fine settimana sarà nuovamente aperta alla circolazione la strada statale 26, a collegamento tra Pré-St-Didier e La Thuile.

La riapertura provvisoria sarà disposta da ANAS, nelle 48 ore continuative da sabato 21 gennaio a lunedì 23 gennaio 2023, come segue:

  • sabato 21 gennaio dalle ore 7.30 alle ore 12 solo a senso unico in salita da Pré-St- Didier a La Thuile;
  • sabato 21 gennaio dalle ore 12 sino alle ore alle ore 7.30 della domenica 22 gennaio solo a senso unico in discesa da La Thuile a Pré-St- Didier;
  • domenica 22 gennaio dalle ore 7.30 sino alle ore 12 solo a senso unico in salita da Pré-St- Didier a La Thuile;
  • domenica 22 gennaio dalle ore 12 sino alle ore 7.30 di lunedì 23 gennaio solo a senso unico in discesa da La Thuile a Pré-St- Didier.

Per garantire il migliore collegamento con l’importante località sciistica, in accordo con i Sindaci, è stata coordinata questa nuova modalità di apertura, soggetta a guardiania, della strada statale 26 a fasce orarie, in modo da consentire il collegamento con La Thuile ai mezzi con portata inferiore alle 3,5 tonnellate e ai bus turistici.

Rimane garantita la circolazione nei due sensi sulla strada regionale 39 per La Thuile del Colle San Carlo, indicata lungo l'itinerario con segnaletica provvisoria installata a cura di ANAS, sulla quale prosegue l’impegno della Struttura regionale della viabilità nel monitoraggio e nelle rilevanti attività di sgombero neve e spargimento di sale per prevenire la formazione di ghiaccio sulla pavimentazione stradale.

La regionale per il Colle San Carlo comporta un’attenzione particolare per la sua gestione e percorrenza anche in condizioni meteo ordinarie – a maggior ragione per i bus turistici - per le sue specifiche caratteristiche di strada di montagna, con un’altezza che arriva sino a 2.000 m. di quota, con una pendenza con punte del 15% e una larghezza di carreggiata in alcuni tratti di soli 4 metri.

Stanno proseguendo i lavori di realizzazione del rilevato paramassi, giunti all’80%, dopo le interruzioni causate dalle nevicate degli ultimi giorni: compatibilmente con le condizioni meteo, i lavori riprenderanno a partire da lunedì prossimo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2023 alle 18:01 sul giornale del 19 gennaio 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, valle d'aosta, comunicato stampa, Regione Autonoma Valle d'Aosta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dNPj





logoEV
qrcode