Droga dello stupro, due arresti a Courmayeur

1' di lettura 20/11/2022 - I due ricevevano a casa ingenti quantità di Gbl

Operazione antidroga della polizia a Courmayeur. Gli agenti della squadra mobile della questura di Aosta hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti due cittadini italiani, un professionista di 29 anni residente a Courmayeur e un lavoratore stagionale di 56 anni proveniente da un'altra regione del Nord Italia. Stando alle indagini, i due ricevevano a domicilio, insieme ai pacchi dell'e-commerce, ingenti quantità di Gbl (gamma-butirrolattone), la cosiddetta droga dello stupro. Il primo, nel giugno scorso, ha ricevuto 750 ml di Gbl, il secondo un flacone che ne conteneva 250 ml a settembre. I poliziotti, informati della spedizione, si erano appostati in attesa che i destinatari ricevessero i pacchi trasportati per poi procedere all'arresto. Il liquido sequestrato equivale in totale a circa 1.800 dosi della droga dello stupro.






Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2022 alle 11:37 sul giornale del 21 novembre 2022 - 26 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDNZ





logoEV