All’Assemblea parlamentare della francofonia anche una delegazione del Consiglio della Valle d’Aosta

1' di lettura 24/10/2022 - AOSTA - I parlamenti e i diritti umani. Questo il tema protagonista della 34esima assemblea regionale Europa dell'Apf, l'Assemblée parlementaire de la francophonie, in programma oggi e domani a Barcellona, al parlamento della Catalogna.

All'appuntamento partecipa anche una delegazione del Consiglio regionale della Valle d'Aosta, composta dal presidente Alberto Bertin e dai consiglieri Corrado Jordan (Alliance Valdôtaine - Vda Unie) e Pierluigi Marquis (Forza Italia). "Si tratta di un tema molto interessante- spiega Bertin- che tocca i diritti alla libertà di espressione e di riunione dei parlamentari: un tema che ha una portata particolarmente significativa poiché viene affrontato in Catalogna, dove i parlamentari hanno subito una violazione dei loro diritti e delle loro libertà politiche dopo il referendum sull'indipendenza del 2017". L'Assemblea regionale "assicura- si legge in una nota- l'attuazione degli obiettivi dell'Apf nel particolare contesto delle regioni geografiche organicamente rappresentate" nell'Assemblée parlamentaire de la francophonie, ovvero l'Africa, l'America, l'Europa e l'Asia Pacifica. Ne fanno parte 12 sezioni membri, tra cui la Valle d'Aosta, 14 sezioni associate e 7 parlamenti osservatori.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 28-10-2022 alle 14:38 sul giornale del 25 ottobre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dyZk





qrcode