Frane a Oyace e Bionaz, strada chiusa

1' di lettura 05/08/2022 - Registrate nuove colate di fango

Frane, altre due colate di fango e detriti hanno investito venerdì pomeriggio la strada regionale numero 28 a Oyace e Bionaz, negli stessi punti dove già giovedì sera dei torrenti avevano portato a valle fango e pietre. Durante un violento temporane "sono venute giù ondate di fango, che hanno sfiorato alcune case, in frazione Condemine a Oyace", spiega il sindaco di Bionaz, Valter Nicase. "Nessuno è rimasto coinvolto, la strada era monitorata e gli operai al lavoro sono stati fatti allontanare prima che la colata raggiungesse la carreggiata". La strada per il momento rimarrà chiusa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2022 alle 18:37 sul giornale del 06 agosto 2022 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/djHh