Ospedale di Comunità, al via la realizzazione dei primi posti letto al Festaz di Aosta

2' di lettura 28/07/2022 - La Presidenza della Regione e l’Assessorato della Sanità, Salute e Politiche sociali annunciano che è stato firmato l’Accordo di Programma tra la Regione autonoma Valle d’Aosta, l’Azienda pubblica di servizi alla persona Maison de Repos J.B. Festaz e l’Azienda USL della Valle d’Aosta per l’attivazione di un Ospedale di Comunità (OdC) nel Distretto 2 – Aosta.

Si tratta di un reparto composto da 20 posti letto, disponibili nella struttura del J.B. Festaz di Aosta, riservati ad accogliere, per un breve periodo (circa 15-20 giorni), pazienti che, a seguito di un episodio acuto o di una riacutizzazione di patologie croniche, necessitano di interventi sanitari a bassa intensità clinica, potenzialmente erogabili a domicilio ma che, per varie ragioni (familiari o strutturali), non possono essere forniti in sede e necessitano di assistenza e sorveglianza sanitaria infermieristica continua, anche notturna. L’Ospedale di Comunità, struttura residenziale territoriale extra ospedaliera prevista dal Piano regionale per la salute e il benessere sociale in Valle d’Aosta 2022/2025, garantisce una forma di assistenza di tipo intermedio per pazienti cronici, in condizioni di particolare fragilità sociale e sanitaria che necessitano di un ambiente sanitario protetto.

Per il Presidente della Regione e per l’Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali, la firma di questo accordo con il J.B. Festaz rappresenta un ulteriore passo verso la riorganizzazione della risposta sanitaria territoriale in Valle d’Aosta, una concreta iniziativa volta a erogare servizi sempre più puntuali ai reali bisogni dei pazienti, evitando così accessi e ricoveri inappropriati nelle strutture e negli ambulatori ospedalieri. Le attività dell’Ospedale di Comunità, basate su approcci multidisciplinari, multi e inter professionali, si inseriscono in una visione più complessa e articolata della sanità valdostana. La realizzazione dell’Ospedale di Comunità è finanziata con risorse previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Missione 6 Salute (M6), Componente 1 (C1), e nello specifico in relazione al “Rafforzamento dell’assistenza sanitaria intermedia e delle sue strutture (Ospedali di Comunità)” – (C1.3).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2022 alle 18:19 sul giornale del 29 luglio 2022 - 101 letture

In questo articolo si parla di attualità, valle d'aosta, comunicato stampa, Regione Autonoma Valle d'Aosta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dilB