SEI IN > VIVERE AOSTA > CRONACA
articolo

Alpinista cade in un crepaccio sul Monte Rosa, salvato dal compagno

1' di lettura
168

Incidente in montagna sul Monte Rosa

Un alpinista lombardo è precipitato in un crepaccio sul versante valdostano del massiccio del Monte Rosa, ma è stato salvato dal compagno di cordata, che è riuscito a trattenerlo. È quanto accaduto nel pomeriggio di sabato 18 giugno, nella zona di Capanna Gnifetti (3.647 metri). L'alpinista si è fermato a una profondità di circa 15 metri all'interno della fessura nel ghiacciaio ed è stato poi estratto dagli uomini del Soccorso alpino valdostano, intervenuti in elicottero. L'uomo è in buone condizioni, mentre il compagno di cordata si è ferito una mano nel trattenerlo prima che arrivassero i soccorsi.



Questo è un articolo pubblicato il 19-06-2022 alle 10:25 sul giornale del 20 giugno 2022 - 168 letture






qrcode