In appartamento con 12 cani, scatta il sequestro

1' di lettura 20/05/2022 - Gli animali sono stati affidati al canile regionale. In casa anche due gatti e circa 150 volatili

Sono stati sequestrati e affidati al canile regionale 12 cani che vivevano rinchiusi in un appartamento di una coppia di Corso Ivrea, ad Aosta. Nell'alloggio c'erano anche due gatti e, sul balcone, 50 volatili. Altri 110 uccelli erano all'interno di due voliere, in un garage privo di luce solare.

L'ispezione è stata condotta dalla Polizia locale di Aosta insieme ai forestali e al servizio veterinario dell'Usl, che ha rilevato anche l'incompatibilità degli spazi con la presenza di 12 cani. E' stata riscontrata nei locali un'aria "irrespirabile" a causa delle deiezioni degli animali e della mancanza di pulizia.

Per questo il pm Francesco Pizzato ha disposto il sequestro preventivo degli animali e procede per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura nei confronti della coppia che vive nell'alloggio (l'uomo commercia volatili).






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2022 alle 19:41 sul giornale del 21 maggio 2022 - 97 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8qU





logoEV