I principali provvedimenti della Giunta regionale

2' di lettura 04/04/2022 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

SVILUPPO ECONOMICO, FORMAZIONE E LAVORO

La Giunta ha deliberato la concessione di un contributo in conto capitale a favore di un’impresa industriale e approvato la tredicesima graduatoria relativa al quarto avviso pubblico per la concessione di mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica nel settore dell’edilizia residenziale.
FINANZE, INNOVAZIONE, OPERE PUBBLICHE E TERRITORIO

Il Governo regionale ha approvato la vendita di due immobili di proprietà regionale inseriti nel piano delle alienazioni e valorizzazione immobiliari. Nello specifico si tratta del rudere ex Rifugio Elena in località Pré-de-Bard a Courmayeur e il rudere di ricovero militare in località Col Chavanne a La Thuile.


BENI CULTURALI, TURISMO, SPORT E COMMERCIO

Su proposta dell’Assessore ai Beni Culturali, Turismo, Sport e Commercio, Jean-Pierre Guichardaz e di concerto con l’Assessore allo Sviluppo economico, Formazione e lavoro, Luigi Bertschy e con l’Assessore alla Sanità, Salute e Politiche sociali, Roberto Barmasse e in risposta all’avviso pubblico della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità – per il finanziamento di progetti per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità è stato approvato lo schema di proposta progettuale “Lo sci per tutte le abilità” e i relativi cronoprogramma e piano finanziario.

ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, POLITICHE GIOVANILI, AFFARI EUROPEI E PARTECIPATE

Attribué un financement extraordinaire de 185.639 euro au Lycée classique, artistique e musical d’Aoste pour la réalisation des activités prévues par le Lycée musical et par la section bilingue du lycée classique au cours de l’année scolaire 2022/2023.

SANITÀ, SALUTE E POLITICHE SOCIALI

Approvate le proposte di accordo di collaborazione tra l’Istituto superiore di Sanità e la Regione per la realizzazione del progetto “Atelier autismi 7-21: percorsi di vita nel presente per il futuro”. Approvato lo standard formativo per i corsi di riqualificazione per Operatore socio-sanitario (OSS) rivolti alle persone in possesso di esperienze professionali coerenti nonché i criteri per la determinazione dei crediti formativi nell'ambito dei corsi di base per gli OSS.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Aosta .
Cerca il canale @vivereaosta o Clicca QUI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2022 alle 17:45 sul giornale del 05 aprile 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di attualità, valle d'aosta, comunicato stampa, Regione Autonoma Valle d'Aosta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cXz9





logoEV