Montagna. Caso ghiacciai della Val Ferret illustrato a Grenoble

1' di lettura 23/10/2021 - (DIRE) Courmayeur (Aosta), 23 ott. - La Fondazione Montagna Sicura di Courmayeur ha partecipato martedì, 19 ottobre, al seminario sul rischio di origine glaciale e periglaciale che si è tenuto a Grenoble, organizzato dall'Inrae, l'Institut national de recherche pour l'agriculture al campus dell'università francese.

Dopo un'introduzione di Jean-Pierre Fosson, segretario generale della Fondazione, il geologo Fabrizio Troilo, capo glaciologo della Fondazione, ha presentato una relazione tecnica dedicata ai ghiacciai del Monte Bianco, in particolare sul seracco Whymper delle Grandes Jorasses e sul ghiacciaio di Planpincieux, in val Ferret, presentando gli interventi che la Fondazione ha fatto nel Piano di monitoraggio dei rischi glaciali sul territorio valdostano, che include molte analogie con le iniziative da parte francese.
(Mal/ Dire)








Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 23-10-2021 alle 13:29 sul giornale del 25 ottobre 2021 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cp7Y