Agricoltura: contributi alle PMI per partecipare a fiere e iniziative promozionali

cooperazione agricola 1' di lettura 29/06/2021 - L’Assessorato dell’Agricoltura e Risorse naturali ricorda che, durante l’intero corso dell’anno, le piccole e medie imprese attive nel settore agricolo possono accedere a contributi per partecipare a eventi, fiere e iniziative di promozione dei propri prodotti agricoli o agroalimentari, organizzate fuori dai confini regionali o su piattaforme online.

Gli aiuti sono a fondo perso e coprono il 70% delle spese ammesse, tra le quali rientrano l’iscrizione, il noleggio e l’allestimento dello stand espositivo, la spedizione dei prodotti, il viaggio e la permanenza alla manifestazione, il trasporto di animali, gli spazi promozionali.

È il primo anno che tale tipo di contributo viene erogato, come spiega l’Assessore Davide Sapinet “riteniamo che possa essere un piccolo aiuto per incoraggiare la ripartenza e dare impulso alla promozione dei nostri prodotti oltre i confini regionali. Fino allo scorso anno, i contributi per attività promozionali erano erogati unicamente alle associazioni di produttori, ora invece vogliamo sostenere anche le aziende singole nelle loro strategie e attività individuali”.

I criteri e tutta la modulistica per accedere agli aiuti sono pubblicati sul sito internet della Regione, nel canale tematico “Agricoltura” (al seguente link:
https://www.regione.vda.it/agricoltura/l_r_17_2016/pmi_i.aspx). Le domande devono essere trasmesse tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: agricoltura@pec.regione.vda.it.

Per maggiori informazioni, le aziende interessate possono contattare l’Ufficio promozione dell’Assessorato (telefono: 0165/275220 o 275277).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2021 alle 11:02 sul giornale del 30 giugno 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di lavoro, valle d'aosta, comunicato stampa, Regione Autonoma Valle d'Aosta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b9kk





logoEV