COVID-19: prosegue la campagna di screening nelle scuole valdostane

1' di lettura 12/03/2021 - L’Assessorato dell’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate della Regione autonoma Valle d’Aosta comunica che la campagna di screening sul COVID-19 nelle scuole valdostane è proseguita anche giovedì 11 marzo 2021 per gli studenti in presenza (il 50 per cento) dell’Istituzione scolastica di istruzione liceale, tecnica e professionale, dell’Istituto tecnico e professionale regionale Corrado Gex e del Paritario di Courmayeur.

Il trend di adesione si conferma intorno al 50 per cento degli interessati: tutti i tamponi delle categorie comprese nello screening, ovvero studenti, docenti e personale non docente, hanno dato esito negativo.

Ringrazio tutti gli operatori sanitari che si stanno prodigando per portare avanti l’iniziativa – commenta l’Assessore On. Luciano Caveri – e, insieme a loro, i dirigenti scolastici e i docenti che l’hanno sostenuta, nonché le famiglie che hanno autorizzato l’adesione dei figli allo screening comprendendone l’importanza.

In allegato, le tabelle di riepilogo dello screening sanitario aggiornato alle ore 17.15 di giovedì 11 marzo. Si evidenzia che i dati potrebbero essere parziali in quanto il processo di inserimento nella piattaforma COVID potrebbe non essere terminato.
L'adesione è calcolata sulla popolazione scolastica nella sua completezza: allo stato attuale la partecipazione in presenza è del 50% quindi il valore indicato deve essere indicativamente raddoppiato. Il file studenti comprende esclusivamente agli studenti, mentre il file scuole comprende anche personale docente e non docente.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2021 alle 12:07 sul giornale del 13 marzo 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, valle d'aosta, comunicato stampa, Regione Autonoma Valle d'Aosta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bShh